• maxoptical

Salemi piange il giovane Nino Ardagna. Dolore di amici e familiari. Venuti:" Forte abbraccio alla famiglia"

di: Redazione - del 2017-09-02

Immagine articolo: Salemi piange il giovane Nino Ardagna. Dolore di amici e familiari. Venuti:" Forte abbraccio alla famiglia"
  • Il giovane salemitano Nino Ardagna non è riusciuto a superare il grave incidente occorsogli ed è venuto a mancare stamane. 

    Lo scorso 25 Luglio, nei pressi di Contrada Fontanabianca a Salemi, il giovane studente dell'Istituo Commerciale di Salemi, 16enne, a bordo di una moto, è stato travolto da un mezzo agricolo che transitava sul posto.

    Pare che la mietitrebbia circolasse con la falce ancora installata, superando quindi di molto il margine consetito dal codice stradale. In generale, infatti le mietitrebbia devono smontare la falce prima di circolare. Una volta in curva, pare che il ragazzo si sia trovato davanti il mezzo senza preavviso e non sia quindi riuscito ad evitarlo.

     A poco è servito l'avvertimento di una macchina che precedeva la mietitrebbia, a bordo della quale un uomo sventolava una bandiera rossa proprio per far presente del grosso rischio. La scarsa visibilità in curva ha però impedito che il giovane potesse accorgersi in tempo e quindi evitare lo scontro.  

    Nonostante il recupero appariva difficile era partita una gara di solidarietà al fine di assicurargli cure specifiche riservate ai pazienti che, come nel suo caso, avevano subìto drastiche lesioni al midollo.  

    Ricoverato all’Ospedale Villa Sofia di Palermo, fisiatri e rianimatori avevano deciso di dimetterlo per il trasferimento ad Imola (Bologna) presso l’unico centro valido di riabilitazione per medullolesi.  

    Un trasferimento al quale si stava lavorando con una raccolta fondi. Oggi la terribile notizia. Un giovane e innocente la cui vita è stata spezzata in modo ingiusto stroncando il suo futuro e la sua intera famiglia cui vanno le condoglianze della Redazione.

    Anche il Sindaco Venuti ha espresso parole di solidarietà:" Per Salemi è un giorno di lutto. Il primo pensiero è alla famiglia di Nino: a nome mio, dell'Amministrazione e di tutta la comunità di Salemi rivolgo loro sentite condoglianze e un forte abbraccio. Nel rispetto del dolore della famiglia Ardagna sono state sospese le manifestazioni previste per oggi."

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti