• maxoptical

Santa Ninfa, contributo del Comune per le giovani mamme. Ecco il modello da compilare

di: Redazione - del 2017-08-31

Immagine articolo: Santa Ninfa, contributo del Comune per le giovani mamme. Ecco il modello da compilare
  • Un assegno di maternità per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento. È quello che  concede il Comune di Santa Ninfa, a partire dal primo gennaio 2017.

    A beneficiare dell'assegno non solo le madri cittadine italiane, ma anche le comunitarie ed extracomunitarie purché in possesso di carta di soggiorno e residenti in Italia.

    Il contributo, che viene elargito per cinque mesi, ha un valore che si aggira intorno ai 340 euro, ma la cifra può cambiare a seguito di diverse variabili.

    Per maggiori informazioni sulle modalità di concessione e sulla modulistica, è possibile consultare il sito governativo del comune. In allegato all'articolo, invece, il modello di domanda per l'assegno.

    Allegati

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice