• maxoptical

L’OIPA denuncia: "Emergenza al canile di Castelvetrano: "Scenario drammatico"

di: Comunicato Stampa - del 2017-09-13

  • Box colmi di feci, mancanza dei più fondamentali strumenti di pulizia, carcasse in decomposizione nel congelatore ormai senza energia elettrica da sabato sera, autoclave bloccato. Operatori comunali che si rifiutano di pulire i box e nessun accertamento della situazione da parte del Comune. Questo il drammatico scenario a cui si sono trovati a porre rimedio i volontari dell’OIPA Trapani che da lunedì mattina sopperiscono all’inadempienza comunale caricandosi pesanti secchi d’acqua riempiti a mano dal serbatoio per pulire i 26 box in cui alloggiano anche 5 cani contemporaneamente.

    Non è stato appurato se la corrente manchi per un guasto dovuto al maltempo o per il furto del rame presente nei cavi nei pressi dalla struttura, ma non è stato comunicato quando cesserà il disservizio. Nel frattempo, se non fosse per la presenza dei volontari OIPA, i cani detenuti nella struttura di via Errante, già da tempo al centro di polemiche per la pessima gestione e per la totale mancanza di benessere degli animali, sarebbero rimasti per oltre tre giorni a giacere su uno strato di escrementi. Nell’ufficio della struttura, il congelatore adibito a contenere le carcasse degli animali deceduti non è funzionante, con la conseguente putrefazione del suo contenuto e il rischio di contaminazione sanitario.

    Ci chiediamo come sia possibile che in un Paese civile sia consentito gestire un canile comunale senza i requisiti minimi per farlo funzionare, non solo per garantire agli animali costretti a viverci un minimo di benessere, ma anche per creare un ambiente di lavoro idoneo per operatori e volontari – sottolinea Anna Calderone, delegata OIPA TrapaniIl commissariamento del Comune di Castelvetrano ha fatto sì che la gestione del canile scivolasse ancora più in basso nella lista delle priorità, sino a scomparire del tutto. Siamo stremati dalla fatica di sopperire a quanto non viene fatto dagli operatori comunali e dalle continue lotte per ottenere cose che sono previste dalla legge.

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti