• maxoptical

ZTL a Selinunte. Sabato sera multe e carroattrezzi in azione. Blitz dei Vigili Urbani

di: Redazione - del 2017-07-03

Immagine articolo: ZTL a Selinunte. Sabato sera multe e carroattrezzi in azione. Blitz dei Vigili Urbani
  • Arrivano le prime ufficiose notizie dell’intervento dei Vigili nel primo sabato della Ztl a Marinella di Selinunte . Sarebbero state elevate oltre 25 contravvenzioni ad auto trovate parcheggiate dopo le 21,30. E’ stato “avvistato” più volte il carroattrezzi in azione e i Vigili Urbani hanno avuto il loro da fare per fare rispettare il provvedimento dei Commissari.

    Adesso per avere un quadro più completo bisogna visionare i filmati delle telecamere collocate all’inizio della via Caboto per accertare attraverso i numeri di targa se qualcuno ha violato il provvedimento che disciplina la sosta o il passaggio delle autovetture. Le maggiori criticità sono state registrate nella zona del porto dove  sono state trovate delle auto in sosta non consentita.

    La conseguenza naturale è stata che le vie adiacenti alla zona ZTL, peraltro molto strette ed alcune senza uscita come la via Daverrazzano, dove non è nemmeno prevista la sosta a pagamento sono state prese d’assalto dagli automobilisti.

    Bisogna precisare che chi a partire dalle 21.30 deve uscire dal perimetro della ZTL, per andare fuori borgata o in altri posti con la propria auto non potrà essere multato dai Vigili, lo potrà essere se attraverserà in entrata la zona prima delle 01,30. Insomma si può uscire a qualsiasi orario purchè si rispetti il divieto di rientro, ma è vietato lasciare in sosta l’auto nelle vie indicate a partire dalle 21,30 nella ZTL.

    Per i lettori che non avessero letto l’ordinanza (vedi in allegato) si riepilogano di seguio le misure principali che sono state previste per l’estate 2017:

    La ZTL inizia dalla: via Caboto, (intersezione con il piazzale delle Metope), via Scalo di Bruca,Piazza Empedocle,via del Cantone fino al n. civico 53, piazzale Efebo,via Marco Polo e Via Pigafetta fino al n. civico 96.

    Sono autorizzati ad entrare nella ZTL e fuori orario i veicoli delle Forze dell’Ordine, ambulanze, mezzi comunali, veicoli muniti di contrassegno e al servizio di persone invalide.

    E, al tal proposito, ci sono dei controlli serrati per evitare che questi tagliandi di invali possano essere utilizzati impropriamente e per questo bisogna andare recarsi al Comando dei Vigili eventualmente per chiedere chiarimenti. Possono entrare nella zona i veicoli dei medici reperibili ed in visita domiciliare, muniti di apposito contrassegno.

    La mancata esposizione renderà illegittima la circolazione.  

    Potranno avere accesso le auto negli orari vietati per raggiungere la Guardia medica, con il paziente a bordo e bisogna accuratamente conservare il certificato medico del giorno e dell’ora dell’accesso, per contestare l’eventuale multa che potrebbe arrivare direttamente dalle immagini della telecamera già in funzione all’inizio della via Caboto e che qualcuno pare abbia tentato di distruggere la passata stagione.

    Possono entrare nella ZTL: gli autobus dei turisti per raggiungere le strutture alberghiere, solo per consentire  il carico e scarico dei bagagli e questo dovrebbe avvenire per l’unica struttura alberghiera della via Caboto o nella via Piagafetta, mentre i pescatori muniti di regolare licenza, potranno raggiungere il porto percorrendo in controsenso di marcia la via del Cantone negli orari della ZTL.

    Tutti i pass precedenti si intendono revocati così come tutti i permessi a vario titolo concessi non sono più validi.

    Foto archivio

    Allegati

    Vuoi saperne di più su questa notizia? Clicca su "Mi Piace" Castelvetanonews o seguici su Twitter e riceverai prima di tutti le notizie dal Belice

  • Il mercatino dei lettori

    Invia il tuo annuncio

    Dopo aver selezionato l'immagine sarà necessario attendere la conferma, che verrà visualizzata qui in basso

    I più letti